Seleziona una pagina

I miei libri

apple-570965_1920

Scrivo fin da bambina e negli anni ho accumulato quaderni e fogli volanti su cui ho annotato idee, poesie, racconti e abbozzi di romanzi. Per moltissimo tempo ho tenuto tutto conservato e ben nascosto in un cassetto, troppe volte presa da timidezza e scarsa fiducia nelle mie capacità. Finchè idee, poesie, scritti e sogni hanno cominciato a debordare dal cassetto, forse per il timore di fare la muffa, vai a sapere!

Così ho preso coraggio e ho cominciato a scrivere pubblicamente, prima con i miei vecchi blog, ora con la pubblicazione dei miei scritti in versi. In futuro, chissà, con altre imprese letterarie.

Nel luglio del 2015 ho pubblicato su Amazon, in formato Kindle, la mia raccolta poetica Margini. Antologia provvisoria di parole e mutevoli sensi. Oggi la silloge è disponibile anche in formato cartaceo su IlMioLibro.it.
Dalla prefazione:
“Margini” è una fotografia provvisoria del paesaggio scarno, essenziale del mio cuore attuale. Come una creatura indifesa, minima, l’ho accolta tra le braccia e l’ho cullata, fino a che non ha imparato a camminare sulle sue gambe. Per quanto imperfetta, non potrebbe essere diversa da qual è ora: nuda, limpida nella sua identità.

Dal novembre 2016 è disponibile su IlMioLibro.it anche la nuova raccolta in versi Sangue. 30 poesie, con la prefazione di Ferdinando Sallustio. Sangue è finalista del premio Ilmioesordio2017 promosso dalla piattaforma di selfpublishing Ilmiolibro.
La raccolta è disponibile anche su Amazon, nel Kindle Store.
Dalla quarta di copertina:
“La poesia è sangue diventato fiore”: è la straordinaria riflessione del poeta francese Alain Bosquet, che ben rappresenta i componimenti di questa silloge poetica. Tra amare riflessioni e lampi di luce, scorre il sangue e il suo rosso, profondo e inequivocabile segno di vita, supera silenzi e dona un sollievo leggero che si tramuta in versi.

Buona lettura,
Alessandra